VISUAL/PERFORMATIVE ART

 

 

FLOWERS AND VEILS

 

diverserighestudio

Beatrice Antolini in concerto

 

19 novembre 2008

 

Locomotiv Club

via Sebastiano Serlio, 25/2, Bologna

Installazione per Beatrice Antolini, in occasione dell'uscita del suo secondo album A due

 

All'interno di un ambiente assolutamente riconoscibile come l'ex bocciofila ,ora Locomotiv Club, il progetto si pone l'obiettivo di deformare lo spazio attraverso una visione diacronica di fiori macroscopici  proiettati su superfici differenti.

La prima, bidimensionale, dove lo spettatore viene obbligato ad oltrepassare il limite fisico dei 6 cm entro il quale il dettaglio diviene non umano. La seconda, tridimensionale, dove con la stessa battuta, le immagini vengono proiettate su un organismo traslucido sospeso che permette una esperienza visiva infinitamente deformata ed infinitamente periodica. L'effetto psico-percettivo che avvolge la vista contribuisce all'estraneità dell'individuo immerso nella realtà sonora prodotta dalla musica di Beatrice Antolini.

Copyright ¬© Lasantabarbara associazione culturale P.IVA  03487701207